Il metaverso potrebbe essere una fonte di guadagno per le imprese entro il 2027

Entro cinque anni, il 40% delle grandi organizzazioni di tutto il mondo utilizzerà una combinazione di Web3, AR cloud e gemelli digitali in progetti metaversi finalizzati all’aumento delle entrate, secondo quanto previsto da Gartner, società di ricerca e consulenza, lunedì in occasione del suo simposio IT a Orlando, in Florida.

La previsione di Gartner sul metaverso faceva parte di un elenco di 10 tendenze tecnologiche strategiche pubblicato durante l’evento.

Secondo l’azienda, il metaverso è uno «spazio virtuale collettivo condiviso in 3D, creato dalla convergenza di realtà fisiche e digitali potenziate virtualmente». È persistente e fornisce esperienze immersive migliorate, ha aggiunto.

Un metaverso completo sarà indipendente dai dispositivi e non sarà di proprietà di un singolo fornitore, ha continuato Gartner, e avrà un’economia virtuale abilitata da valute digitali e token non fungibili (NFT).

La previsione di Gartner ha suscitato le perplessità di alcuni analisti. «È un po’ aggressiva», ha osservato Mark N. Vena, presidente e analista principale di SmartTech Research a San Jose, in California.

«Il principale ostacolo al metaverso nelle aziende è l’arrivo di vere e proprie applicazioni metaverse che abbiano un ampio appeal sui clienti aziendali», ha dichiarato Vena.

«Alcune di queste applicazioni esistono – e continueranno ad emergere – in aree operative come la gestione dell’inventario, la logistica e altre aree verticali, ma fino a quando non arriveranno una o più applicazioni metaverse che aumentino la produttività, credo che il 40% sia una forzatura», ha aggiunto Vena.

Metaverso o Metaverse?

Ross Rubin, analista principale di Reticle Research, una società di consulenza sulle tecnologie di consumo di New York, vede anche alcune sfide che potrebbero ostacolare la diffusione del metaverso nelle aziende.

«A livello di base, abbiamo bisogno di miglioramenti nelle dimensioni e nell’efficienza energetica dei dispositivi e di applicazioni più ampie oltre a quelle di produzione, ingegneria e altre applicazioni industriali che vediamo oggi», ha detto a Us.

«Al di là di questi miglioramenti legati all’AR, tuttavia, ci sono domande aperte se il metaverso si evolverà come un’unica piattaforma ampiamente accessibile, come il web, o se le aziende costruiranno in gran parte le proprie applicazioni, come fanno oggi con la tecnologia cloud», ha continuato.

«Tuttavia», ha aggiunto Rubin, «stiamo iniziando a vedere alcuni incoraggianti standard, come il Metaverse Standards Forum».

Anche Meta, il proprietario di Facebook, potrebbe contribuire ai problemi di trazione del metaverso, ha sostenuto Rob Enderle, presidente e analista principale dell’Enderle Group, una società di servizi di consulenza di Bend, Ore.

«Gli sforzi di Facebook sono così gravi che stanno gettando una nuvola sull’intero segmento e, ironia della sorte, sono il più grande investitore in esso», ha detto a Us.

«Facebook sta effettivamente mettendo un grande cartello sul segmento che implica che sia falso», ha aggiunto, «anche se gli sforzi di Nvidia stanno funzionando molto meglio e sono ben implementati da aziende come BMW, mostrando il potenziale che Facebook sembra distruggere al momento».

https://www.google.it/url?sa=i&rct=j&q=keyword&esrc=s&url=https%3A%2F%2Fricerca-salerno.net%2F
https://telegra.ph/My-favorite-italian-site-11-23
https://public.sitejot.com/xpeter88.html
https://medium.com/@xavierpeter888u/about
https://myspace.com/xpeter88
https://issuu.com/xpeter88
https://www.tripadvisor.com/Profile/xpeter881
https://visual.ly/users/xavierpeter888u/portfolio
https://www.blurb.com/user/xpeter88?profile_preview=true
https://disqus.com/by/xavierpeteru/about/
https://www.goodreads.com/user/show/143233940-xavier-peteru
https://www.ulule.com/xavierpeter888u/#/projects/followed
https://www.reverbnation.com/artist/xavierpeteru
https://www.indiegogo.com/individuals/28124679
https://www.zintro.com/profile/zic66658ff?showpublic=true&ref=
https://t.me/links_1_2/125
https://list.ly/xavierpeter888u/lists
https://ask.fm/XavierPeteru
https://trello.com/b/2G2Ofxtb/my-favorite-italian-site
https://www.instapaper.com/p/xpeter88

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *